Capo scout si sposa con il compagno, parroco lo invita a lasciare ruolo

By on 6 giugno 2017

Uno dei capi scout del paese si sposa con il compagno e il parroco lo “invita” a lasciare l’incarico in quanto “non ci sono più le condizioni per svolgere il ruolo di educatore”. Accade a Staranzano, piccolo comune in provincia di Gorizia, dove sabato scorso si è svolta la cerimonia di unione civile tra il consigliere comunale Luca Bortolotto e Marco Di Just, uno dei capi scout del gruppo Agesci locale.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *