Tredicenne disabile violentato per anni da undici minorenni Disadattati.

By on 24 marzo 2017

Un branco di DISADATTATI di undici adolescenti, tra i 13 e i 14 anni, ha abusato per anni – quattro dalle prime ricostruzioni degli investigatori – di un ragazzo 13enne con lieve disabilità mentale. Le violenze sessuali avvenivano in strada, nell’abitazione di uno degli aguzzini e anche su un campetto di calcio. Scenario di questa storia di inaudita violenza è Giugliano, cittadina in provincia di Napoli. I carabinieri sono riusciti a individuare i componenti del branco dopo la denuncia, lo scorso gennaio, della madre della vittima. Che aveva notato suo figlio in atteggiamenti ambigui con alcuni coetanei.

Molti di loro provengono da famiglie molto disagiate.

La vittima degli abusi, che soffre di un leggero disturbo nell’apprendimento, è ora assistita da un gruppo di psicologi.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *