Turchia sospende relazioni con l’Olanda

By on 14 marzo 2017

Dopo un weekend ad altissima tensione si fa sempre più acceso lo scontro tra Olanda e Turchia con Ankara che, in serata, per voce del vicepremier Numan Kurtulmus, ha annunciato una serie di misure di ritorsione: la sospensione delle relazioni diplomatiche ad alto livello con l’Aja e la chiusura dello spazio aereo turco ai diplomatici olandesi, impedendo il rientro ad Ankara dell’ambasciatore olandese in vacanza all’estero. Il governo Erdogan ha annunciato inoltre che chiederà di ‘stralciare’ il Trattato di Amicizia che lega i due Paesi.”In atto c’è una crisi molto profonda che noi non abbiano né iniziato né tantomeno portata a questo livello”, ha detto Kurtulmus al termine della riunione settimanale di governo. A nulla sono valsi gli appelli della Ue ad “abbassare i toni” e della Nato, ad entrambi gli alleati, ad adottare un “approccio misurato”. Per tutta risposta dalla Turchia è arrivata una nuova minaccia, stavolta a tutta la Ue: l’accordo sui migranti, che il ministro turco per l’Europa ha annunciato di voler rivedere.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *