Renzi: “Il 4 dicembre la vecchia politica vuole vincere per tornare”.

By on 6 novembre 2016

Il premier e segretario del Pd, Matteo Renzi, arriva alla Leopolda, dove lo attende il discorso di chiusura della tre giorni, alla guida dell’auto di famiglia insieme alla moglie Agnese e ai figli. C’è da tirare le somme dei dibattiti e delle tavole rotonde, ma in realtà nei giorni della Leopolda la novità è la crepa aperta nella minoranza dem dalla firma apposta da Gianni Cuperlo all’accordo su un documento condiviso della commissione del Pd per la modifica dell’Italicum. Testo che verrà sottoposto all’assemblea e alla direzione del Pd e ai gruppi parlamentari. La settima Leopolda, testimone anno dopo anno dell’ascesa di Renzi dal ruolo di “giovane” alternativa alla “storica” vecchia guardia del Pd a quello di guida del partito e del Paese, è anche quella segnata dai violenti scontri tra forze dell’ordine e contestatori di Matteo e della sua linea di governo. Andati in onda sui tg mentre alla Leopolda i professori smontavano le “bufale” sulla riforma costituzionale diffuse dal multiforme fronte del “No”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *