Juve perde contro il Milan. Annullato gol regolare di Pjanic.

By on 23 ottobre 2016

Gol regolare di Pjanic annullato e la Juve cade a San Siro per la seconda volta in questa stagione.

Prima la sconfitta contro l’Inter e ora quella con il Milan. Un doppio stop che non si verificava da sette anni, dalla stagione 2009/10. E dopo venti partite i bianconeri restano a secco di gol. Allegri non fa drammi – “Al di là degli episodi, questo incidente di percorso non deve condizionare il nostro cammino” – ma deve fare anche i conti con l’infortunio di Dybala.

L’argentino è stato costretto a lasciare il campo dopo mezz’ora per problemi al flessore della coscia destra: gli esami strumentali faranno chiarezza sull’infortunio e sui tempi di recupero. Ma l’allarme è già scattato, anche in vista del tour de force che attende i bianconeri, con quattro partite nel giro di quindici giorni tra campionato e Champions League. Si sospetta uno stiramento. Dybala salterà la gara di mercoledì contro la Sampdoria nell’infrasettimanale e rischia di dare forfait anche per la grande sfida di sabato prossimo allo Juventus Stadium contro il Napoli. Uno scenario preoccupante tenendo conto anche di un Mandzukic appena rientrato e non al massimo della forma. E Higuain deve ritrovare il gol dopo un digiuno che dura da tre gare. “La stagione è lunga”, ha scritto Bonucci sul suo profilo Twitter. Nessun dramma, dunque, per la sconfitta contro il Milan.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *