Preghiera collettiva dei musulmani al Colosseo per dire no alla chiusura delle moschee

By on 21 ottobre 2016

Preghiera collettiva dei musulmani romani oggi al Colosseo per dire no alla chiusura delle moschee.
“Chiudere un luogo di preghiera e’ un atto contro la fede” recitano i manifesti che distribuiscono prima di inginocchiarsi e pregare vicino l’Arco di Costantino. In centinaia hanno partecipato all’iniziativa organizzata dall’associazione Dhuumcatu. “Allah Akbar non e’ terrorismo. Islam significa pace” e’ il messaggio lanciato dalla piazza. “Vogliamo uscire da questa situazione, uscire dalle moschee abusive ma non esiste una norma per essere a norma – ha spiegato Francesco Tieri, portavoce del coordinamento associazioni islamiche del Lazio Chiediamo che il Comune inserisca la nostra presenza nel piano urbanistico”. La Lega nord protesta: “una provocazione, Alfano spieghi perchè autorizzata”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *