Salta il tavolo Governo Sindacati sulle pensioni.

By on 20 settembre 2016

Alla fine il tavolo politico di domani tra governo e sindacati sulle pensioni, quello conclusivo della piccola stagione concertativa dell’epoca Renzi, salta e slitta. Non ci sarà alcun incontro domani a Palazzo Chigi. “Abbiamo concordato con le organizzazioni sindacali di ricalendarizzarlo all’inizio della prossima settimana, probabilmente il 27”, annuncia il ministro del Lavoro Giuliano Poletti. “Questo ci consente di fare un approfondimento ulteriore”. Ma la data sembra ancora ballerina, fa notare Palazzo Chigi. “Nulla è stato ancora fissato”. Anche perché il 27 è il giorno cruciale della nota di aggiornamento al Def, il documento di economia e finanza, a meno che il governo non decida di anticiparla di qualche ora. In quella nota ci saranno tutte le nuove cifre dell’economia italiana: il Pil rivisto al ribasso per quest’anno e il prossimo, (dalle stime ottimistiche di primavera, +1,2% e +1,4% rispettivamente), il deficit al rialzo, il debito forse stabile e non al ribasso come auspicato.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *