Padoan: “nessuna richiesta di flessibilità”.

By on 11 settembre 2016

Entra nella polemica lanciata ieri da Berlino che ha bollato come ‘irresponsabili’ i Paesi anti-austerity riunitisi ieri ad Atene il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan.  “Non c’è stata nessuna richiesta esplicita di flessibilità – ha sottolineato dopo l’incontro bilaterale con il commissario agli affari economici Ue Pierre Moscovici a Bratislava – perché come sappiamo la flessibilità è stata concessa già all’Italia che ha tutto il diritto di ottenerla, ma non è previsto al momento nessuna estensione della flessibilità ad anni successivi”.

L’incontro, ha precisato Padoan, è avvenuto “in un contesto di procedure normali quando si avvicina il momento di fare il bilancio”

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *