Da domani domande per Sia (sostegno per l’inclusione attiva).

By on 1 settembre 2016

Le famiglie in condizioni di disagio economico con almeno un figlio minorenne o in situazione di disabilità potranno presentare da domani domanda per ottenere i benefici del Sia (sostegno per l’inclusione attiva) previsti dal piano nazionale per la lotta alla povertà. Il beneficio che potrà essere richiesto anche nel caso che in famiglia ci sia una donna in stato di gravidanza accertata potrà variare tra gli 80 e i 400 euro al mese (a seconda dei componenti della famiglia) e durerà un anno. Lo fa sapere il ministero del Lavoro in una nota.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *