Bimba di dieci anni morta dopo essere stata violentata e annegata.

By on 21 giugno 2016

Maria Ungureanu, la bimba di dieci anni morta in provincia di Benevento è stata violentata ed è morta per asfissia da annegamento. E’ l’esito dell’autopsia. Il corpo della piccola, nudo, era stato trovato nella piscina di un casale a San Salvatore Telesino. Per la vicenda è indagato un 21enne romeno accusato di omicidio e violenza sessuale. Dagli atti investigativi è emerso che la bambina è annegata perché non sapeva nuotare

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *