Torluccio (UIL FPL): “Soddisfatti per vertenza ex lavoratori Cri-Roma”

By on 17 giugno 2016

Il 15 Giugno si è chiusa dopo settimane di incontri/scontri, anche legali, la vertenza relativa agli ex lavoratori della Croce Rossa di Roma- Comitato Area Metropolitana di Roma Capitale transitati presso la RTI- capeggiata da Heart Life Croce Amica nella commessa coordinata da Ares 118 – Emergenza Lazio.

Lo comunica in una nota il Segretario Generale della UIL FPL Giovanni Torluccio.

Verranno quindi erogate a circa 100 lavoratori le somme trattenute relative al mancato preavviso, non riscontrandosi l’esigenza di comunicarlo visto il cambio di gestione dal CRI al nuovo esercente. Inoltre si concluderà entro l’estate la liquidazione degli ultimi TFR ancora mancanti.

Durante l’incontro si è inoltre raggiunto un  nuovo accordo per l’istituzione dal 1 luglio di un buono pasto pari a euro 5,29 per il personale attualmente impiegato  nella commessa con ARES 118.

Un risultato estremamente positivo a tutela dei lavoratori  – conclude Torluccio – raggiunto grazie all’impegno sindacale che ha posto  fine ad una situazione di stallo protratta per troppo tempo.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *