Libia, I tagliateste dell’ISIS in fuga dal porto di Sirte.

By on 11 giugno 2016

Il porto di Sirte, roccaforte dell’Isis in Libia, è di nuovo sotto il controllo delle forze libiche dopo pesanti scontri, mentre l’offensiva per liberare la città continua. La notizia è stata data dala Bbc online. L’offensiva era iniziata tre settimane fa. I combattenti fedeli al governo di unità nazionale hanno percorso 150 chilometri in tre settimane. Ad aiutarli da lunedì scorso le bombe lanciate dagli aerei e i missili sparati dalle navi da guerra. Il portavoce delle forze fedeli al governo di Fayez al Sarraj, generale Mohamed al Ghasri, ha aggiunto che i leader dell’Isis sono fuggiti nel deserto a sud, ma che molti jihadisti sono ancora sotto assedio nel centro della città costiera.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *