Vincenzo Boccia nuovo Presidente Confindustria

By on 31 marzo 2016

Vincenzo Boccia è stato designato nuovo presidente di Confindustria. Lo ha deciso il consiglio generale che si è riunito oggi a Roma. Per l’elezione definitiva si dovrà attendere l’assemblea privata del 25 maggio in cui saranno chiamati a votare circa 1.400 imprenditori.

Boccia ha superato l’altro candidato in corsa, Alberto Vacchi. Su 198 aventi diritto, hanno votato in 192: Boccia ha ottenuto 100 voti, Vacchi 91 e una sola scheda bianca. Durante la votazione, è stato tributato un lungo applauso al past president Vittorio Merloni che non è potuto venire a votare.

Immediato il riconoscimento della vittoria di Boccia da parte dell’altro candidato, Alberto Vacchi: “Faccio i miei migliori auguri a Vincenzo Boccia, quello che non deve esistere ora è una spaccatura” all’interno di Confindustria. Vacchi, uscendo dal Consiglio generale degli industriali ha aggiunto che “Il minimo scarto con Boccia è a testimonianza di una Confindustria che ha due posizioni diverse. Ora la priorità è identificare una squadra molto forte, perché le sfide del prossimo futuro non saranno banali”.

“Io avevo un certo tipo di programma, con un certo tipo di profilo – ha aggiunto Vacchi – ma gli associati sono sempre quelli che devono decidere e hanno fatto una scelta che non è necessariamente negativa. Spero che sia una scelta calzante per Confindustria e tutti noi”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *