Salah Abdeslam collabora con le autorità francesi

By on 31 marzo 2016

Salah Abdeslam, tra i responsabili degli attentati terroristici di Parigi e Bruxelles, vuole essere consegnato alla Francia e intende “collaborare con le autorità francesi”: lo ha annunciato il suo avvocato belga. L’udienza di questa mattina davanti alla Corte d’Appello di Bruxelles è stata rinviata alle 16 di oggi per consentire ai legali di Salah di consultare il loro assistito in carcere a Bruges. “Vuole cooperare con le autorità francesi”, ha confermato Cédric Moisse.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *