A Palmira si inizia a bonificare il sito archeologico

By on 31 marzo 2016

Le prime unità di sminatori russi sono arrivate in Siria per avviare la bonifica nelle infrastrutture e nei siti storici della città di Palmira. Lo ha reso noto il ministero della Difesa russo in un comunicato riportato dall’agenzia Interfax. Due giorni fa era stato lo stesso presidente russo Vladimir Putin a concordare telefonicamente con la direttrice dell’Unesco, Irina Bokova, e con il presidente siriano Bashar al-Assad, il contributo russo alle operazioni di bonifica della città, strappata nei giorni scorsi ai jihadisti dello Stato islamico dalle truppe siriane.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *