Italia. Buona la prima.

By on 10 settembre 2014

Qualificazioni europee. Zaza e Bonucci firmano la prima vittoria dell’Italia

La Nazionale targata Antonio Conte inizia a Oslo il suo cammino vero Parigi come meglio non poteva.
Vittoria contro la Norvegia, firmata da Zaza e da Bonucci.
Primo tempo giocato con grinta e determinazione dagli Azzurri che lottano su ogni pallone. L’Italia non vinceva in Norvegia dai tempi di Piola e Meazza.
Confermata la coppia d’attacco Zaza-Immobile, passano, infatti, sedici minuti e l’attaccante del Sassuolo porta in vantaggio l’Italia, complice la deviazione col polpaccio sinistro di Johansen che spiazza Nyland. 
Ma già al 2’ la squadra di Conte si rende pericolosa con un cross dalla destra di Darmian, che Zaza però non aggancia e al 13’ con una conclusione di Florenzi bloccata dall’estremo difensore norvegese.
Nella ripresa parte meglio la Norvegia che, prese le redini del gioco, costringe l’Italia nella propria metà campo e gli Azzurri faticano a ripartire. Al 16’, però, Conte gioca la carta giusta: prima sostituzione con l’Ingresso di Pasqual  (al posto di Darmian) che al 17’ tocca il suo primo pallone, un cross che si rivela un’autentica pennellata per lo stacco di testa vincente di Bonucci, che apre una voragine nella difesa norvegese.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *