La Santanchè annuncia la caduta del Governo. Ira nel PDL.

By on 26 agosto 2013

santanchèIQ. 26/08/2013 – La Santanchè proprio non riesce ad allinearsi alla linea del PDL e rincara la dose annunciando l’imminente caduta del Governo.

In una intervista a Repubblica dichiara: “E’ finita, finalmente. Il governo Letta cadra’. L’ha detto anche il presidente, che non mi e’ mai sembrato cosi’ forte, tranquillo e determinato: non dobbiamo aspettarci niente, perche’ da Napolitano, da Letta e dal Pd niente avremo”, dice la deputata del Pdl. “Le colombe hanno ceduto, non ci sono alternative alla crisi perche’ gli altri hanno deciso di negare l’agibilita’ politica a un leader votato da milioni di italiani”, dichiara Santanche’.

“Cicchitto, Schifani, Quagliariello, Lupi fanno a gara nel dire che si puo’ mediare, ma sbagliano. Alfano – conclude – ha capito che aria tirava e si subito allineato. E’ il piu’ furbo di tutti”.

Non sono mancate le reazioni dei  ‘colonnelli’, da Cicchitto a Gasparri che dichiara: “Di tutto hanno bisogno l’Italia, la politica e il Pdl tranne che della gara a chi fa il primo della classe, soprattutto a utilita’ di giornali che fanno della denigrazione di Berlusconi la loro stessa ragione di vita. E’ buona regola non farsi usare dai nemici ma spesso in politica alcuni cadono in questo errore e poi ne pagano sempre le conseguenze”

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *