TRUFFE, SIMULANO INCIDENTI STRADALI SU GRA

By on 24 agosto 2013

RomIQ. 24/08/2013 – Simulano incidenti stradali, raggirando così ignari automobilisti. Diversi gli episodi giunti all’attenzione della Polizia stradale che ora è a caccia di una coppia, un uomo e una donna, presumibilmente di etnia rom, secondo l’identikit fornito da testimoni. I due, secondo le segnalazione giunte agli agenti, operano sul Grande Raccordo Anulare e sulla Roma-Fiumicino. Con una scusa riescono a fermare automobilisti sulle due arterie a scorrimento veloce. A bordo della loro autovettura si ipotizza lancino dei sassi all’indirizzo della macchina di automobilisti che incrociano il loro percorso. Una volta accostati a bordo strada. Sostengono di essere stati colpiti. Mentre uno parla con il malcapitato di turno, l’altro spalma della vernice del colore della loro auto sul fascione della vittima designata: nessun dubbio quindi che vi sia stata una colluttazione. Quindi la coppia convince l’automobilista a sanare il danno pagando senza coinvolgere l’assicurazione. Ora però la Polstrada ha diramato una segnalazione: identikit della coppia e descrizione dell’auto su cui si muovono, è caccia.

(Fonte Omniroma)

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *