Bracciano: la cooperativa Le Macchine Celibi propone “Le delizie del museo”

By on 22 agosto 2013

BraccianoIQ. 22/08/2013 – Appuntamento il 30 agosto, il 6 e il 12 settembre 2013. L’iniziativa prevede visite guidate a tema, degustazione di prodotti tipici locali ed un concerto jazz

“Le delizie del museo”. Questo il nome dell’iniziativa che la cooperativa Le Macchine Celibi, in collaborazione con il Museo Civico di Bracciano – Assessorato alle Politiche Culturali, propone nelle giornate del 30 agosto, 6 e 12 settembre 2013 presso il museo, nel chiostro degli Agostiniani e nel torrione.

Le tre serate propongono al pubblico una visita guidata a tema, la degustazione di prodotti tipici locali ed un concerto jazz.

In ognuna delle tre serate verrà proposto un argomento specifico per la visita guidata, questi gli argomenti:

30 Agosto: Dare forma alla memoria: Narrazioni attorno alla scultura

Il percorso di visita, centrato sulle sculture della collezione museale, proporrà una lettura delle declinazioni stilistiche della scultura nel tempo.

6 Settembre: La natura in dialogo con la collezione museale

La visita prenderà spunto dalle immagini floreali presenti all’interno della collezione del Museo Civico per offrire ai partecipanti un viaggio che coinvolga più sensi contemporaneamente: vista, tatto ed olfatto.

13 Settembre: La vita quotidiana in epoca romana

Il percorso di visita, prendendo spunto dalla collezione archeologica del museo, proporrà una breve presentazione delle testimonianze di storia antica nel territorio raccontando la vita quotidiana in epoca romana.

Al termine del percorso guidato i visitatori potranno godere una degustazioni di prodotti gastronomici offerti da produttori locali. La serata terminerà con un concerto di Standard jazz e Bossanove degli autori più noti interpretate dalla meravigliosa voce di Ileana Baldassi, giovanissima cantante emergente, accompagnata alla chitarra dal polistrumentista jazz Luca Chiaraluce e dal percussionista Paolo Chiurlotto.

Le serate avranno un costo di 4 euro che includerà visita guidata, concerto e degustazione.

I partecipanti potranno inoltre usufruire per la cena di speciali convenzioni attivate per l’occasione con i ristoratori locali.

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *