Padre Dall’Oglio ucciso.

By on 12 agosto 2013

DallOglioIQ. 12/08/2013 – Padre Paolo Dall’Oglio, il gesuita di cui si sono perse le tracce in Siria il mese scorso, sarebbe stato ucciso a Raqqa, dice il sito arabo Zaman Alwasl, che attribuisce la responsabilità al regime di Assad.

Ma la notizia non viene confermata né dalla Farnesina né dalla Santa Sede.

“Un alto rappresentante dell’Esercito siriano libero ha confermato l’esecuzione del padre gesuita Paolo Dall’Oglio ad Ar Raqqa, nel nordest della Siria”, riporta la versione inglese del sito.

“Lma al-Attasi, segretario generale del Fronte nazionale siriano, ha detto a Zaman Alwasl che il noto gesuita italiano, Dall’Oglio, rapito da un gruppo islamico il 29 luglio, è stato ucciso ad Ar Raqqa”.

Attasi, spiega il sito, “ha accusato l’intelligence di Assad di essersi infiltrata nelle fila dei gruppi islamici e di aver contribuito all’omicidio. ‘Il regime di Assad dovrebbe assumersene la piena resposnabilità'”.

Per la Farnesina “si tratta di un’indicazione che va presa con estrema cautela e che non trova al momento alcuna conferma”.

 (Fonte Reuters)

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *