Alle forze di polizia viene dato il potere di “buttare” fuori di casa il coniuge violento

By on 11 agosto 2013

Violenza DonneIQ. 11/08/2013 – Decreto sicurezza: Alle forze di polizia viene dato il potere di “buttare” fuori di casa il coniuge violento, se c’è un rischio per l’integrità fisica della donna.

Dal punto di vista della prevenzione è importante, perchè viene impedito, a chi è violento in casa, di avvicinarsi ai luoghi domestici.

Ciò sarà possibile con un’azione preventiva chiesta dal magistrato e disposta dal Questore.

E’ quanto dichiara il Ministro degli Interni Angelino Alfano

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *