In Marocco, Pedofilo spagnolo graziato dal re.

By on 5 agosto 2013

Daniel Galvan VinaIQ. 05/08/2013 – Scontri a Rabat, bufera a Madrid, dopo la grazia concessa da re Mohammed VI a un anziano pedofilo spagnolo di origine irachena, Daniel Galvan Vina, 64 anni, su richiesta di re Juan Carlos, che aveva visitato il Marocco il mese scorso.

L’uomo ha già lasciato il Marocco: era stato condannato nel 2001 a 30 anni di prigione per violenze sessuali su undici minori e faceva parte di una lista di 48 prigionieri graziati in nome delle eccellenti relazioni tra Spagna e Marocco.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *