Arrestato il boss della ‘ndrangheta Labate.

By on 14 luglio 2013

ndrangheta14/07/2013 – Ieri mattina è scattato l’arresto nei confronti di Pietro Labate, 62 anni, latitante, boss dell’omonima cosca che spadroneggiava nel quartiere “Gebbione” di Reggio Calabria. Di recente Labate era stato inserito nell’elenco dei latitanti più pericolosi a livello nazionale.

Scovato nella tarda serata di ieri, prima di essere arrestato ha tentato di fuggire, ma gli agenti lo hanno immediatamente immobilizzato ed ammanettato. Accusato di associazione mafiosa ed estorsione, nel luglio 2012 era stato condannato in primo grado a 20 anni di carcere. Nell’aprile 2011 era sfuggito alla cattura nell’operazione “Archi”, nell’ambito della quale erano finiti in manette capi e gregari delle cosche Tegano e Labate. Al momento dell’arresto Labate stava guidando uno scooter nel suo quartiere, Gebbione, alla periferia sud della città.

 

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *