Croce – Cirulli (Uil Fpl Roma): “ Presidio intensivo inutile. Inviata Lettera aperta a Marino”

By on 8 luglio 2013

Manifestazione-UilIQ. 08/07/2013 – Con una lettera aperta al Sindaco Ignazio Marino la UIL FPL di Roma denuncia l’inadeguatezza del progetto avviato su 5 piazze romane con un massiccio impiego di uomini della Polizia Locale Roma Capitale.

Lo comunicano in una nota il Segretario Provinciale della Uil Fpl di Roma Francesco Croce ed il Responsabile Uil Fpl Polizia Locale Roma Capitale Franco Cirulli.

L’uso intensivo di uomini e mezzi su pochi siti provocherà in breve un moltiplicarsi del fenomeno dell’abusivismo.

La UIL FPL – concludono Croce e Cirulli – non si limita, tuttavia, a segnalare la miopia del progetto ma propone un’immediata apertura del tavolo di confronto sindacale con il Sindaco di Roma On. Ignazio Marino per un’intesa al fine di mettere le persone immigrate, una volta regolarizzate, in condizioni di svolgere la loro attività in aree e forme appropriate, prevenendo al contempo lo svilupparsi della criminalità sul territorio cittadino e qualificando l operato della polizia locale in termini di prevenzione e controlli amministrativi.

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *