Professione Nonni di Laura Cugini

By on 1 luglio 2013

nonno e nipoteIQ. 01/07/2013 – Buon pomeriggio colleghi nonni, ed oggi posso dirlo di nuovo, perché Laura, la mia adorata nipotina é tornata ed ha passato la giornata con me, certo, oltre a sistemare casa e preparare il pranzo, ho dovuto anche giocare con lei e a volte non e’ cosa semplice scegliere i giochi da fare con i bambini.

Ma noi due siamo in sintonia e ci riusciamo benissimo, anche sistemare casa diventa un gioco e cosi stiamo bene, l’importante è che non si accorga che vi sto scrivendo, come tutti i bambini che si rispettano, anche Laura diventa gelosa se non la considero.

Purtroppo a volte ci sono situazioni in cui noi nonni dobbiamo farci carico di momenti importanti che vivono i nostri nipotini, a volte i giovani non comprendono l’importanza di saper fare le proprie scelte. Da insensati formano coppie per un’infatuazione che poi passa e fa del loro paradiso un inferno. E quando ragioni gravi non consentono la prosecuzione di un rapporto, a pagare le colpe dei padri e delle madri sono sempre i figli, in questo caso i nostri nipotini.

Un proverbio diceva “ogni frutto ha la sua stagione” e per non soffrire e non far soffrire nessuno, ognuno dovrebbe vivere com’é veramente, senza cedere alla tentazione di sembrare ciò che non é. E’ bello costruire insieme un avvenire quando alla base ci sono ottime fondamenta e non quando ci si crea illusioni inutili che servono solo a far soffrire i bambini.

Pur sapendo che questo e’ un problema che ha una moltitudine di nonni, non voglio come al solito dilungarmi, spero solo di essere utile per farvi riflettere;  molti di noi nonni sono capitate le stesse situazioni, ma bisogna accettarle e viverle per il bene dei nipotini.

Vi mando un caloroso abbraccio virtuale e vi aspetto domani perche’ proprio ora ho ricevuto il messaggio di una nonna che ci chiede un consiglio. Cara collega nonna, domani affronteremo il suo problema, tanto e’ comune….baci baci….sempre virtuali.

Nonna Ciona

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *