Il Presidente del V Municipio di Roma aderisce al PSI

By on 30 novembre 2012

IQ. Roma, 30/11/2012 – Ivano Caradonna, Presidente del V Municipio di Roma dal 2001 (Tiburtina-Pietralata-Ponte Mammolo-Rebibbia-San Basilio-Settecamini per un totale di circa 180mila abitanti), passa al Psi, dopo un percorso che lo ha portato dal Pci migliorista ai Ds al Pd e infine all’Api.

L’annuncio è stato dato questa mattina nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Roma a cui ha partecipato il segretario nazionale del Psi Riccardo Nencini.

“Sono orgoglioso di avere aderito al Psi per ragioni ideali e programmatiche”. Ha affermato Caradonna che ha proseguito. “Roma e’ stata destrutturata dal sindaco Alemanno e dalla sua cricca. Il sindaco non ha realizzato alcun progetto concreto”

All’ affollata conferenza stampa Riccardo Nencini, dopo aver espresso il compiacimento per la scelta di Carandonna ha affermato che “A Roma e nel Lazio la casa socialista si sta allargando. Interrogato sulla possibile data delle elezioni regionali il leader socialista ha sottolineato che “le elezioni regionali nel Lazio si devono tenere “il prima possibile”.

Gerardo Labellarte, responsabile Enti locali del Psi, presente alla conferenz astampa con il gruppo dirigente regionale e romano ha auspicato che Caradonna possa rappresentare il Psi nella prossima legislatura in Campidoglio.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *