Produttivita’: UIL firma intesa.

By on 19 novembre 2012

(IQ – Roma 19/11/2012) La Segreteria nazionale della UIL, al termine della valutazione sul documento sulla produttività, ha confermato il proprio parere favorevole all’intesa.

A questo proposito la Segreteria nazionale della UIL ha ribadito che la premessa del testo è parte integrante dell’accordo stesso. La portata di questa intesa, infatti, dipende dalla decisione del Governo di rendere strutturale la detassazione dei premi di produttività applicando un’imposta, sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali, al 10% sui redditi da lavoro dipendente fino a 40 mila euro lordi annui.

Solo a questa condizione l’accordo avrà un senso e sarà in grado di contribuire all’avvio della crescita della produttività e della competitività in Italia. Si sollecita, pertanto, il Governo a procedere coerentemente e ad attuare i provvedimenti conseguenti. Tali provvedimenti sono considerati dalla Segreteria nazionale della UIL indispensabili a rendere esigibile l’accordo stesso.

 La Segreteria nazionale della Uil ha inviato alle parti interessate la lettera con cui conferma il proprio parere favorevole.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *