Roma. Guidi: “Bene iniziativa contro proliferare attività cinesi”

By on 19 novembre 2012

(IQ-Roma 19/11/2012). Va supportato a livello istituzionale il grido di allarme lanciato dai ragazzi di Roma Nord contro il proliferare delle attività cinesi a discapito delle attività commerciali italiane.

“Oltre alla nota situazione dell’Esquilino, i negozi cinesi si stanno sempre più estendendo a macchia d’olio nella nostra città provocando una concorrenza sleale con i nostri operatori commerciali.”Lo comunica il Consigliere Capitolino e Presidente Commissione Bilancio Federico Guidi.

“Ho pertanto aderito alla campagna politica di sensibilizzazione lanciata oggi nel popoloso quartiere di Monte Mario dal Delegato alle Politiche Giovanili del Municipio 19 Stefano Oddo e dal coordinatore dei ragazzi di Roma Nord Luca della Giovampaola, al fine di sensibilizzare la cittadinanza a non acquistare nei negozi di chi non rispetta le normative igienico sanitarie e i diritti dei lavoratori, creando una concorrenza sleale che danneggia il commercio di vicinato, da sempre fondamentale per l’economia italiana”.

Ed ancora: “Credo necessario e urgente che Governo italiano e Comunità Europea emanino adeguate norme volte a tutelare i prodotti e il commercio nazionale ed europeo da una concorrenza cinese sempre più sleale e difficile da contrastare. La tutela dei nostri prodotti – conclude Guidi- e della nostra rete commerciale non può più attendere”.

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *