La Francia sotto attacco. Ora si ride meno!

By on 18 novembre 2012

di Pietro Bardoscia

I francesi sono su tutte le furie per la copertina del settimanale britannico Economist, sulla quale è stata riportata l’immagine di un pacco di baguette con al centro una miccia, simile ad un candelotto di dinamite, ed il titolo: “The Time-Bomb at the Heart of Europe“, che tradotto vuol dire “La bomba ad orologeria nel cuore dell’Europa”.

Un’inchiesta di 14 pagine sostiene che il vero pericolo in grado di far saltare in aria l’euro e la Ue non è il debito Greco, Spagnolo o Italiano, ma quello Francese che potrebbe diventare presto un problema drammatico e insostenibile.

Immediata la replica della Francia con il Ministro dell’Industria Montebourg che accusa l’Economist di sparate sensazionalistiche per cercare di vendere più copie.

Insomma è di nuovo scontro tra i due paesi.

Riaffiora alla nostra mente la risata, nell’ottobre del 2011, tra Sarkozy e la Cancelliera Tedesca Merkel sull’Italia. Differentemente da loro, noi non ridiamo e speriamo vivamente che gli inglesi si sbaglino.

18 Novembre 2012

Tag: Economist, francia, debito, spagna, grecia, italia, sarkozy, merkel, Montebourg, informazione quotidiana

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *