La figlia di Beppe Grillo trovata in possesso di alcune dosi di cocaina

By on 15 novembre 2012

Luna Grillo, la figlia di Beppe Grillo mercoledì scorso è stata trovata, nei pressi di piazza Marvelli, a Rimini, in possesso di alcune dosi di cocaina dalla polizia.

Si tratta di uso personale e quindi non perseguibile penalmente; è soltanto un illecito amministrativo.

La figlia del leader del movimento 5 stelle si è sfogata su facebook scrivendo:

“Vorrei ringraziare chi mi sta vicino in questo momento..a volte si sbaglia nella vita…ed è giusto affrontarne le conseguenze..però quanto è vero che x esser troppo buoni si finisce col diventare fessi e irresponsabili..e col crearsi casini che non ci appartengono…ma spero con tutto il cuore che i responsabili di questa merda possano continuare a vivere nel peggiore dei modi”.

 A chi si riferisce?

Dal suo Blog Beppe Grillo per ora non ha rilasciato alcun commento sulla vicenda.

15 novembre 2012

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *