Ater di Roma: Protocollo d’ intesa e convenzione di riuso tra Ater Roma e Atc Torino

By on 15 novembre 2012

È stato firmato questa mattina, presso la sede dell’ATC Torino un Protocollo d’Intesa tra l’Ater Roma, l’ATC Torino, l’ACER Bologna e l’ITEA Trento. Alla firma erano presenti il Presidente dell’Ater di Roma, Bruno Prestagiovanni, il Direttore dell’Ater Roma, Massimo Bellia, il Presidente dell’ATC Torino, Elvi Rossi, il Presidente dell’ACER Bologna, Claudio Felicani, il Presidente dell’ITEA Trento, Aida Ruffini.

Il Presidente di Ater Roma Prestagiovanni ritiene che “l’obiettivo del Protocollo è di avviare un proficuo rapporto di collaborazione tra Istituzioni, finalizzato allo scambio di buone pratiche in merito alle attività di gestione immobiliare svolte dagli Enti aderenti” e prosegue sostenendo che “i benefici attesi dalla condivisione di elementi di esperienza, conoscenza e innovazione possono essere tali da migliorare l’azione amministrativa nel suo complesso e la qualità, l’efficacia e l’efficienza dei servizi resi agli utenti”.

Le attività oggetto del Protocollo sono riconducibili principalmente a tre ambiti: “benchmarking e sistemi di valutazione della performance”, “sistemi informativi di gestione dei processi core business” e “riduzione impatto ambientale e sostenibilità”.

“Proprio con riferimento alle attività dedicate ai sistemi informativi di gestione dei processi core business” afferma il DG ATER Roma Arch. Bellia “l’ATER Roma e l’ATC Torino hanno sottoscritto la prima Convenzione di riuso del programma applicativo REF2ATER, utilizzato e personalizzato da ATER Roma”. L’Arch. Bellia chiude sottolineando come “la finalità della Convenzione è tesa a promuovere significativi risparmi di spesa eliminando duplicazioni e inefficienze, incentivando le migliori pratiche in tal senso e favorendo il riuso, indirizzando gli investimenti nelle tecnologie informatiche e telematiche, secondo una coordinata e integrata strategia”.

Torino, 15/11/2012

 

 

 

 

About Redazione

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *