Bambino di 17 mesi intossicato da cannabinoidi.

By on 7 novembre 2012

La notizia dell’intossicazione da cannabinoidi di un bambino di 17 mesi è trapelata solo oggi. Dimesso dall’ospedale civile di Brescia ora è affidato ai servizi sociali.

Le cause del ricovero, secondo quanto accertato dalla squadra mobile, sono da riscontrare nel consumo di hashish dei suoi genitori, entrambi marocchini, e da un amico brasiliano ospite dei coniugi. Il consumo è avvenuto all’interno della loro abitazione e persino con le finestre chiuse.

Infatti le analisi del sangue hanno evidenziato un’intossicazione da cannabinoidi aggravata dalla somministrazione di una pastiglia di Voltaren.

Denunciati per lesioni, sulla vicenda sta indagando ora la Procura dei minori di Brescia.

 

About Redazione