Zingaretti: “Con immobilismo Regione Lazio si perdono 600 milioni di euro”

By on 1 novembre 2012

L’immobilismo della Destra alla Regione Lazio ci fa perdere 600 milioni di euro di investimenti dall’Europa. Sono risorse sottratte ai cittadini e ai servizi regionali.

Lo comunica in una nota Nicola Zingaretti, Presidente della Provincia di Roma e candidato alla Regione Lazio per il Centro Sinistra.

Su quando e come si vota nel Lazio continua un silenzio assordante. Fino ad ora nessun atto concreto, siamo in presenza di una gigantesca presa in giro nei confronti dei cittadini.

Con questa somma – prosegue Zingaretti – si potrebbero fare molte cose:

L’azienda del trasporto pubblico extra-urbano acquista 3100 nuovi autobus e le ferrovie regionali investono su 74 nuovi treni.

963 nuovi asili nido per le famiglie del Lazio e 2157 posti letto in ospedale in più per i cittadini che hanno bisogno di cure.

Una rete di 4300 chilometri di piste ciclabili e 32 aerei canadair per la lotta antincendio nelle aree verdi della nostra Regione.

Si tratta di investimenti importanti per migliorare la qualità della vita delle persone. Per questo serve una Regione forte e nel pieno dei suoi poteri che investa sulla formazione, lo sviluppo, il sostegno alle imprese e l’innovazione.

 

About Redazione